In offerta!

Play with Food – La scena del cibo

20,00 14,00

Collana:

Descrizione

Quale anima conserva il gelo di un frigorifero?

L’antipasto è prima o contro il pasto?

Come si possono certificare le qualità organolettiche di un danzatore?

Che musica suonano un carciofo o una frittata?

Di quali pietanze è composta l’Ultima cena di Leonardo?

È possibile cucinare un’ombra?

Si può combinare un uomo con un polpo?

Da dove viene la Patata?

La letteratura può essere trasposta in ingredienti fotografati?

Che sapore ha un’allucinazione commestibile?

L’Italia è una Repubblica fondata sul cibo?

E se le frequenze si sciogliessero sotto la lingua?

In quanto tempo cuoce un attore?

Have you ever played with food?

 

Oggi si parla di cibo ovunque, e chiunque è pronto a dichiarare il proprio amore per la cucina.

Ma se a parlare di cibo fossero teatranti, drammaturghi, fotografi, danzatori, videoartisti e poeti?

E se, anziché parlarne, addirittura ci giocassero, infrangendo il proverbiale divieto?

Play with Food – La scena del cibo è un festival di arti visive e performative interamente dedicato al cibo, ideato e organizzato a Torino dai Cuochivolanti e dall’Associazione CuochiLab.

Questo libro raccoglie materiali, suggestioni, immagini, progetti e pensieri degli artisti che hanno fatto le due prime edizioni del festival; una ricca dispensa fra teatro e danza, arte e fotografia, video e perfomance, un ricettario d’arte per scoprire un’inedita “scena del cibo”.

Informazioni aggiuntive

Autore

a cura di Davide Barbato

Formato

15 x 21

ISBN

978-88-97276-07-4

Pagine

270 ill.