Lo spettatore è un visionario

15,00

Collane: ,

Descrizione

Audience development e audience engagement sono due espressioni recenti, già usurate dal dibattito culturale.

Questo libro racconta la storia di Lucia Franchi e Luca Ricci, una donna e un uomo di teatro, che hanno cominciato a fare esperienza di queste pratiche quando neanche erano state definite come parole.

CapoTrave/Kilowatt è il nome del loro progetto artistico, ardito e sperimentale, tutto dedicato ai linguaggi dell’innovazione, ancora più prezioso perché radicato in una delle tante periferie del nostro Paese, dove prima non c’era nulla di analogo. La loro è una vicenda fatta di immaginazione sempre rilanciata, dentro un percorso professionale costellato di buone idee: da quando hanno riunito a Sansepolcro, in Toscana, un gruppo di cittadini che hanno preso a incontrarsi per discutere e selezionare spettacoli di teatro contemporaneo e danza, fino al momento in cui hanno dato vita a un vero e proprio format, salito agli onori della ribalta europea, con decine di emuli e filiazioni.

La tesi di fondo di quest’opera è che artisti e spettatori contribuiscano congiuntamente allo sviluppo della creatività, allenando la reciproca propensione al rischio e facendo dell’arte una vera e propria avventura dello spirito.

Informazioni aggiuntive

Autore

Lucia Franchi, Luca Ricci

Formato

15, 5 x 21

ISBN

978-88-32068-08-5

Pagine

166