Pelléas e Mélisande – Arianna e Barbablù

16,00

 

Pelléas e Mélisande – Pelleas e Melisanda 
Arianna e Barbablù (o la liberazione inutile) – Arianna e Barbe-Bleue

 

Pelléas e Mélisande e Arianna e Barbablù sono due opere che si contraddistinguono per essere state concepite in periodi diversi della vita di Maurice Maeterlinck e rappresentano il passaggio dall’oscurità alla luce, nella visione dell’autore. Nell’opera di Maeterlinck, i personaggi non sono preda di passioni irrefrenabili; al contrario, ogni cosa è solo accennata, suggerita, rappresentata metaforicamente; non c’è mai un’esplicitazione diretta dei sentimenti come avviene, ad esempio, nel teatro shakespeariano.

Il volume contiene i testi di Pelléas e Mélisande e Arianna e Barbablù in una nuova traduzione e li confronta analizzando l’evoluzione dell’opera di Maurice Maeterlinck anche attraverso numerosi articoli di critica e saggi di approfondimento, nonché le versioni di Claude Debussy e Paul Dukas nelle prime rappresentazioni al Teatro alla Scala di Milano.

traduzione e cura di Annamaria Martinolli

Autore

Maurice Maeterlinck

Formato

14,5 x 21

ISBN

978-88-32068-37-5

Pagine

226