In offerta!

British Risorgimento III. Roma e l’Italia nello sguardo degli scrittori di lingua inglese

15,00 10,50

Collana:

Descrizione

Il volume è parte della più ampia ricerca nazionale “British Risorgimento: Rappresentazioni e interazioni britanniche nel processo di unificazione nazionale italiana — 1770-1870”, PRIN 2008, che ha coinvolto studiosi di diverse università. È qui presa in esame sia la rilevanza accordata al Risorgimento italiano dalla cultura britannica nel suo complesso — e quanto essa abbia ravvivato anche il dibattito interno sulla definizione della Englishness — sia la rappresentazione che gli autori di lingua inglese fornirono della realtà di Roma e dello Stato pontificio. Un contributo fondamentale, che nel XIX secolo assume un ruolo ancora più rilevante perché la ricca produzione artistica e letteraria inglese ispirata dal nostro Paese diventa anche specchio del processo di definizione dell’identità nazionale italiana. La Roma degli Inglesi è dunque la prospettiva privilegiata da cui muove questo studio che, seppur limitato alla testimonianza di alcuni dei tanti letterati che si invaghirono della città, mette in evidenza nelle loro opere le problematiche legate alla Questione romana. Non v’è dubbio che tali opere ebbero influenza nell’articolato dibattito sul processo dell’unificazione italiana, con il sostegno ideologico a processi radicali o apertamente anti-papalini fino a rigurgiti conservatori o schiettamente contro-rivoluzionari, e non mancarono di incidere nel frammentato panorama sociale e politico italiano.

Informazioni aggiuntive

Autore

Isabella Imperiali (a cura di)

Formato

16 x 24

ISBN

978-88-97276-42-5

Pagine

158